giovedì, 19 luglio 2018
Banner AIRC

Comciso Content

Economia e sociologia: nuovi confini e la rivoluzione keynesiana

I confini tra economia e sociologia furono marcati nuovamente nel secondo dopoguerra a causa degli sviluppi interni alle due discipline. Un primo sviluppo riguarda l’indagine economica, l’obiettivo era quello di ridurre lo scarto tra modelli analitici e realtà storico-empirica. Un secondo sviluppo riguarda il livello microeconomico, le due strutture ideali …

Read More »

Risorgimento e pensiero politico

I principali pensatori politici del Risorgimento italiano sono stati: Antonio Rosmini; Vincenzo Gioberti; Giuseppe Mazzini; Carlo Cattaneo; Giuseppe Ferrari; Carlo Pisacane. Rosmini, Gioberti e Mazzini sono riconducibili allo “spiritualismo del Risorgimento italiano”, una dottrina socondo cui i valori storici non sono i più importanti perchè il senso delle azioni dell’uomo …

Read More »

La nuova sociologia dello sviluppo, lo Stato Sociale keynesiano e la political economy comparata

Nel secondo dopoguerra la sociologia economica si concentra sullo studio dei Paesi delle aree arretrate e prende corpo una nuova sociologia dello sviluppo grazie a vari fattori: a ) In seguito al processo di decolonizzazione si formano molti Stati indipendenti che si trovano ad affrontare i problemi della crescita economica; …

Read More »

Vincenzo Gioberti e il rinnovamento culturale e politico

Vincenzo Gioberti, filosofo, patriota e presbitero, visse nella prima metà del XIX° secolo. Il suo pensiero politico, nella prima fase della sua crescita intellettuale, è conservatore. Secondo Gioberti i sudditi dipendono dal sovrano ma sostiene che il popolo, attraverso l’educazione e la partecipazione all’esercizio del potere, guidata dai governanti, può …

Read More »

Il marketing e i tipi di orientamento della funzione commerciale nelle imprese

Il marketing è l’insieme delle attività coordinate che vengono svolte nei confronti del mercato, per far realizzare all’impresa i suoi obiettivi, tenendo in considerazione i bisogni dei consumatori. Deve concorrere a far massimizzare le vendite e i profitti dell’impresa nel lungo periodo, i clienti devono essere soddisfatti in modo tale …

Read More »

Conciliare flessibilità e sicurezza in modo conveniente per le imprese e per i lavoratori

Cos’è la qualità nel lavoro? La risposta va ricercata in una dimensione sociologica e in una dimensione politica ed europeista. Dal punto di vista sociologico, il concetto di qualità nel lavoro può essere riferito a quattro dimensioni individuate da Luciano Gallino, Alberto Baldissera e Paolo Ceri: la dimensione ergonomica; la …

Read More »