sabato, 21 aprile 2018
Banner AIRC
Home / Come fare per... / Come sentirsi soddisfatti utilizzando i propri punti di forza

Come sentirsi soddisfatti utilizzando i propri punti di forza

Capita spesso di pensare e pensare…
I pensieri ti arrovellano la mente e offuscano la tua lucidità. Hai mai pensato al perché ti lasci tanto condizionare da essi?
Sei una persona caparbia, che ha sempre lottato per raggiungere i propri obiettivi e non ti sei mai lasciata condizionare da ostacoli o eventuali incidenti di percorso.
Per cui tira fuori le unghie e fai emergere il vero te stesso che ti ha sempre contraddistinto.
Il cammino che si ha davanti non è mai semplice e se lo fosse la tua vita sarebbe monotona, ci hai mai pensato?
Per cui non vedere i pensieri come un qualcosa di negativo o un ostacolo ai tuoi progetti.
Interrogarsi, mettersi in gioco è stimolante.
Analizza i tuoi punti di forza e comprendi come questi possono esserti d’aiuto in qualsiasi campo da quello affettivo a quello lavorativo.
Se tutti pensiamo allo stesso modo ed effettuiamo le stesse scelte saremo dei cloni.
Se invece ti concentri sulle tue doti e sviluppi i tuoi punti di forza ti renderai conto che la tua vita potrebbe essere meno complicata di quello che all’apparenza sembra.
Non bisogna essere ricchi per raggiungere traguardi e sentirsi soddisfatti di se stessi.
Ad esempio, tu sei una persona estroversa, ti piace aiutare il prossimo ma per motivi economici sei costretto a svolgere un lavoro che non ti soddisfa, cosa puoi fare?
Continuare a imprecare contro la crisi non serve a niente, ricorda la crisi è un fattore X ma non determina la tua vita.
Per cui se sei una persona estroversa e ti piacere aiutare gli altri, potresti ritagliarti del tempo per il volontariato, ci sono molte associazioni che potrebbero avere la necessità del tuo aiuto.
Basta anche un solo giorno a settimana e vedrai come ti sentirai.
Oppure se sei un esperto in un determinato settore e vorresti che le tue competenze possano arricchire qualcun altro, apri un blog.
Reprimere se stessi non è mai soddisfacente per cui prendi in mano il timone della tua vita.
Non ricordo chi ma qualcuno disse: “Vivi la vita, non lasciarti vivere!”